Le Juste Milieu di Mila e il Mullar.

LE ROSEAU ET LA ROSE, LE TUYAU E LE JUSTE MILIEU DE MILA 
di V.S. Gaudio 

La canne è anche “roseau”, la “rosière” è la “ragazza che ha otteunuto un premio di virtù”, la ragazza virtuosa, anche se in argot è tutto il contrario, è la “Rosière de Saint-Lago”, una puttana; l’assonanza con “roselier”, che è il canneto, dove in effetti si trova “incannata”, Mila rinvia alla “rose”, che, priva del dittongo “au” finale, che è anche quello di “tuyau”, che è “canna”, questo “long tube dans lequel passe un liquide, un gaz”, fa tanto, non ci sono dubbi, “rose des vents”, derrière.
Tenuto conto che “tuyau”, in argot,è anche “gosier”, cioè la gola, la strozza, la canna,come, d’altronde, essendo “couloir” il colatoio o il canalone si può sostenere che sia “couloire”, che è sempre un colatoio ma che,in argot, èil “braquemart”, cioè le canal, la canne, le cas, e visto che Mila, tenuta tra le canne, ne ha una, di roseau, in mezzo alla “rose”, cioè nel gosier, nella strozza, du derrière, che,lo si sa, è anche la canonnière, che ha sempre a che fare con la “canne”, senza dimenticare che la gosse, la ragazza, s’appelle Mila, giusto in mezzo alle canne, le “juste milieu” o le milieu de Mila est le cadran(lunaire ou solaire) in cui si vede il passaggio al meridiano(la canna) del Milieu di Mila, o il passaggio au juste milieu, al Medio Cielo, di Mila.
Il giusto mezzo, o la via di mezzo, di Mila è quello il meridiano, la sua longitudine, che ha nella “strozza”, nel tuyau, du derrière, insomma, non è un caso , ce n’est pas un cas, è lì che Mila si tiene, se tient dans le juste milieu, sta, si mantiene, nella strozza, nella via di mezzo, insomma garde le juste milieu, tanto che, finalmente, le “département du Bas-Rhin” sarà ora, per Mila, le “département du Gard”, dove dovrebbe trovarsi quel roselier che incanna le département du Gard de Mila.
Mila au milieu de roseaux garde le juste milieu, ogni qualvolta au juste milieu du poète se tient l’analemma esponenziale della canna(Mila tient le milieu entre le cannes, juste ciel “sta tra le canne”…)qu’incanne le juste milieu de Mila: le département du Gard avec la canne qui se vise juste au juste milieu(il deretano con la canna che si mira giusto al mezzo cielo, nella via di mezzo,al meridiano).
La justesse de Mila: au milieu de Mila il y a le méridien du poète, au beau milieu, nel bel mezzo, di Mila, le point(milieu) de « Mullar »,la machine-à-moulure de Mila qui moulle et mouille le moule, l’anima, du poète.

Posté par v.s.gaudio, jeudi 10 juin 2010 |  Recommander | Répondre36176398

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...