La stagione della Sella dell’Imbroglio™│2

Un personaggio della spedizione degli Scalzacani che assomiglia in modo straordinario alla mongola Tuya...in questa photostimmung di blue amorosi
Un personaggio della spedizione degli Scalzacani che assomiglia in modo straordinario alla mongola Tuya…in questa photostimmung di blue amorosi

V.S. Gaudio

La stagione della Sella dell’imbroglio 2

La Lebenswelt con Sten Nadolny sulla spedizione degli Scalzacani per il passaggio a nordovest del Delta del Saraceno

 Per giorni risalimmo il fiume Saraceno, il fiume del Drago. Gli indiani non cacciavano abbastanza, e poiché contrariamente all’accordo metà della tribù restava accanto al capo e consumava gran parte delle provviste, cominciai a preoccuparmi.

Quando I-Kallam mi disse che una canoa si era rovesciata e che tutte le munizioni dategli erano andate perse, pensai che non aveva senso arrabbiarsi. Il mio sistema mi imponeva di credere sempre a quello che mi dicevano. Razionai quello che restava e feci distribuire soltanto la polvere e il piombo necessari per andare a caccia di volta in volta. La sera i cacciatori dovevano o consegnare la selvaggina o restituire le pallottole.

Dallo spettacolo del paesaggio si attingeva energia, tutto era utile contro la stanchezza, la fame e le vesciche ai piedi.

(….)

░ Leggi tutto il testo in image002Quaderni di Arenaria VI, da pagina 47:

clicca qui per sfogliare online l’ebook  o salvarlo o scaricarlo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...