La canna di Mila

Mila mantiene ritta la canna per la pesca…

Esempi di Marsianu che, pur con la componente silana, non sono contestualizzabili in quell’habitat montano, proiettano, lo stesso, il bagliore ainico in altre immobilizzazioni contestuali, ad esempio c’è la Mila di Joseph Auquier che immobilizza, nell’habitat delle Cévennes , la trasmutazione del “cannone”, o del “Parrott”, del Marsianu silano, o il “palo” su cui sta il culo a fare il bembergamento o il furguwune, in “canna”[leggi:La canna-meridiano di MilaLe juste-milieu de Mila in: http://auquier.canalblog.com/archives/2006/12/17/3453579.html].

Nel gioco gossipparo dei bigliettini a domanda e risposta, che facciamo per “Il mondo non è banale?” su pingapa, alla domanda “Che cosa fa?” corrisponderebbe la risposta da didascalia (gossippara) modello “Corsera”:

[Mila]”Mantiene ritta la canna per la pesca”. “E lei che dice?” “Che mulinello!” “E la gente che dice?” “Più che mulinello a me pare un Milanello…e non usa nemmeno la cintura reggicanna!” “Come finisce?” “5 a 1 per il pescatore di frodo o il bombardiere, che conia la sua Battaglia dei Gesuiti: l’Incannata senza reti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...